• 0 Items - CHF 0.00
    • Nessun prodotto nel carrello.

CHF 38.00

Alpi di Valle Maggia

Pagine : 450


Formato: 15 x 21 cm


Lingua: Italiano


ISBN: 978 88 7967 442 3


PDF: Indice

Share

Informazioni autore

Questo libro è dedicato all’umanità contadina che, con vero ingegno, nel corso dei secoli passati ha creato sulle aspre montagne della Valle Maggia (la regione più estesa e intricata del Canton Ticino) sentieri, scalinate, case di pietra e di legno anche nei posti più difficili e impensati, allo scopo di trarre il nutrimento per la vita.
Della grandiosa civiltà contadina di un tempo noi utilizziamo i tanti sentieri che ci permettono di salire sulle montagne. Di tale civiltà restano tante tracce che ci parlano e ci invitano a una vita più in sintonia con la natura e più rispettosa del Creato.
All’età di quasi settant’anni, Giuseppe Brenna – l’autore della Guida delle Alpi ticinesi e mesolcinesi – ha rivisitato con passione, emozione e rispetto i luoghi più alti delle montagne valmaggesi colonizzati dall’uomo.  In quest’opera vasta e affascinante sono presentati tali luoghi, con i relativi insediamenti alpestri.
Questo libro, arricchito con ben 667 fotografie,  è pure una guida: presenta 185 itinerari (taluni facili e altri più difficili riservati ai più esperti) per 267 luoghi disseminati nelle terre dei ventun paesi della Valle Maggia.
Chi si appassiona di “archeologia alpestre” riesce ad entrare nella terra della Valle Maggia con tanto stupore e sa trovare nelle tantissime, ovunque visibili tracce del passato la bellezza delle menti e dei cuori delle persone all’origine di tali tracce.

 

Novità

Mostra novità