CHF 20.00

L’onda del passato

Pagine : 192


Formato: 14.8 x 21cm


Lingua: Italiano


ISBN: 978 88 7967 453 9


PDF: Prologo

Share

Informazioni autore

Grazie all’acume di tre virtuosi dell’informatica, il giornalista Tazio Pancredi sarà cronista di un incredibile momento nella Leventina medievale. Dalla navata della chiesa di San Nicolao a Giornico, verrà proiettato nel dicembre del 1478, alla vigilia dello scontro tra un manipolo di seicento Leventinesi, Urani, Svittesi, Lucernesi e Zurighesi, opposto al formidabile esercito ducale di Milano. La battaglia dei Sassi Grossi viene riscritta svelando, a dispetto della storia conosciuta, la reale causa della vittoria di Confederati e Leventinesi.
Nei quindici giorni di permanenza tra Giornico e Bellinzona, il giornalista vivrà la realtà di quel periodo, venendo in contatto con personaggi realmente esistiti e altri frutto della fantasia dell’autore, in un susseguirsi di avvenimenti a corollario del periodo e della collocazione geografica del romanzo.