• 0 Items - CHF 0.00
    • Nessun prodotto nel carrello.

CHF 25.00

Pane Ticinese

Pagine : 104


Formato: 21×21 cm


Lingua: Italiano


ISBN: 978 88 7967 202 3


PDF: Flyer di presentazione

Autore: Categoria:
Share

Informazioni autore

Dalla valanga di notizie giornaliere, Fausto Boffi scegliequelle che meritano di rimanere scolpite nella memoria. Dopo averle lasciate decantare qualche giorno, Boffi distilla dai fatti quotidiani i suoi semplici (ma semplici non sono) botta e risposta fra amici, arricchiti da inattese e sottili chiuse in chiave filosofica.Talvolta risfoderando un detto, talvolta prendendo a prestito una frase di un celebre filosofo, o di un uomo politico che ha fatto la storia, o ancora ricordando un pensiero ripescato da chissà dove. Per lui la lettura, soprattutto quella dei filosofi , è una calamita dalla quale non riesce a staccarsi. Ne subisce il magnetismo, facendo suoi tanti raffi nati succhi di tanti raffi nati intelletti, e ce li serve poi così, con tanta amabilità e calore umano. I lettori, attratti da un dialogo apparentemente semplice, come se ne sentono al bar davanti a un buon caffè, si avvicinano in realtà ai grandi temi della vita. Temi che, oggi, ieri, l’altro ieri e secoli fa, stringi stringi sono sempre i medesimi, legati come sono alla natura umana e alla vita del nostro formicaio sociale. Per questo, la maggior parte delle riflessioni proposte non hanno una data di scadenza. No, le pennellate di Boffi rientrano in una dimensione di riflessione personale che va oltre il tempo: una riflessione che l’autore, ormai quasi ottantenne, ha la libertà (un grande lusso!) di proporre non ex cathedra, ma con la simpatia di un uomo di mondo.