• 0 Items - CHF 0.00
    • Nessun prodotto nel carrello.

CHF 25.00

Ante Socratem

Pagine: 170


Formato: 20×22 cm


Lingua: Italiano


ISBN: 978 88 7967 147 7


PDF: Flyer di presentazione

Esaurito

Autore: Categoria:
Share

Informazioni autore

L’autore, già direttore generale di un’importante banca luganese, preso un giorno nel groviglio di dubbiosi pensieri, decide di scrivere lettere interrogatorie, ma anche di ringraziamento, ai grandi filosofi che precedettero Socrate. Ne scaturisce un libro, serio e scanzonato a un tempo, centrato su problematiche esistenziali che diventano così di estrema attualità. Il presente libro è il frutto dell’accostamento tardivo ma sensibile e intelligente tra due realtà apparentemente inconciliabili, quella di un banchiere luganese e i pochi frammenti di filosofi vissuti perlopiù in Asia minore o nella Magna Grecia del meridione italiano molti molti secoli fa, giunti a noi sotto forma di rottami come avrebbe detto il Vico, di citazioni spesso incomplete, di motti che surnagent attraverso la nebbia dei secoli e hanno tuttavia un eccezionale potere evocativo perché una buona parte del nostro pensiero filosofico e scientifico viene di lì, anche attraverso l’influenza che quegli autori esercitarono sui loro contemporanei.