• 0 Items - CHF 0.00
    • Nessun prodotto nel carrello.

CHF 40.00

Lungo il binario Mendrisio – Stabio

Pagine : 120


Fotografie: 


Formato: 29.5×21 cm


Lingua: Italiano


ISBN: 978 88 7967 236 8


PDF: Flyer di presentazione

Autore: Categoria:
Share

Informazioni autore

Con oltre 80 fotografie in bianco e nero e a colori, il fotografo ticinese Giovanni Luisoni presenta la ricerca eseguita nell’arco di un decennio (2004-2013) lungo il binario della Mendrisio-Stabio. Ossia di una ferrovia che a suo tempo ha alimentato grandi speranze, illusioni e cocenti delusioni di qua e di là della frontiera ed i cui segni sono tuttora incisi nel paesaggio fisico ed umano di questa parte del Mendrisiotto. Si tratta di un lavoro di interpretazione tra attualità e storia, di dialogo del fotografo con i luoghi e la loro memoria. Un’opera creativa, artistica «perché il fotografo vede quello che normalmente gli altri, cioè tutti noi, non vediamo». Lo sguardo di Giovanni Luisoni raccoglie in questo territorio di frontiera una serie di temi per un discorso più ampio, universale, andando a cogliere segni, significati, retaggi, memorie e atmosfere che si intrecciano con la storia dei luoghi ma soprattutto con quella degli abitanti. Le fotografie sono accompagnate da testi di Dalmazio Ambrosioni, giornalista e scrittore. Riflettendo sul valore e il significato delle immagini di Giovanni Luisoni, racconta il senso della piccola-grande storia di un effimero collegamento ferroviario tra due Paesi che ancora oggi, a distanza di quasi un secolo, cercano le strade giuste per il dialogo e la collaborazione.