• 0 Items - CHF 0.00
    • Nessun prodotto nel carrello.

CHF 24.00

Nere foglie d’autunno – Delia Fischer indaga

Pagine : 420


Formato: 14.8×21 cm


Lingua: Italiano


ISBN: 978 88 7967 428 7


PDF: Flyer di presentazione

Autore: Categoria: Collana:
Share

Informazioni autore

Un facoltoso anziano tedesco viene freddato da due colpi di pistola al cuore nel centro di Bellinzona. In Ticino è il terzo omicidio della serie. L’arma è sempre la medesima:una P-38 risalente alla seconda guerra mondiale.Quattro graffianti lettere scritte in gotico siglano i delitti: HDVS. La polizia brancola nel buio. A bordo campo, l’excommissaria Delia Fischer scalpita: il caso la intriga. A trascinarla nei suoi abissi sarà Debbie, una ragazza dalla cresta arancione con un cane grande come un vitello, che una sera di inizio autunno taglierà (non per caso) la sua strada. Dal Ticino a Varsavia; dall’aprile del 1945, con la resa dei tedeschi a Chiasso e la fucilazione del Duce, al tiepido settembre del 2011. Al fianco di Delia: la supersegretaria Marta; Lio, un ex-bancario disoccupato, e Masako Masura, l’informatica di giorno e hacker di notte. Dalla sua anche un contadino che pare Depardieu: uno che sa da che parte stare. Il vento della storia spira attraverso le stagioni. Le foglie volano nere. Dopo ‘Rossa è la neve’, un secondo caso per l’investigatrice bellinzonese.